Milano Via Melzi d'eril 26. Tel 3394774416
Forte Dei Marmi (LU) Via Duca d'Aosta 27. Tel 0584787541
Roma Piazza dei Re di Roma 71. Tel 067012470


RINGIOVANIMENTO DELLA VAGINA A MILANO

Il RINGIOVANIMENTO DELLA VAGINA a MILANO, è un intervento per il ringiovanimento delle grandi labbra vaginali. 
Con l'età le grandi labbra vaginali subiscono una riduzione di tono ed un peggioramento della qualità della pelle.
Ringiovanire significa stimolare a livello del derma la nuova produzione di acido jaluronico, collagene ed elastina, che sono i 3 principali componenti della matrice extracellulare per aumentarne il tono e la qualità cutanea, e si ottiene con il 
RINGIOVANIMENTO DELLA VAGINA a MILANO.
Ad oggi, la moderna pratica medico estetica, raccomanda l'utilizzo di fattori di crescita ed attivatori propri del corpo (AUTOLOGHI).
Nel plasma e soprattutto nelle piastrine ci sono delle sostanze che quando vengono rilasciate attivano i metabolismi tessutali favorendo la rigenerazione cellulare.
La tecnica di 
RINGIOVANIMENTO DELLA VAGINA a MILANO con prp consiste in un prelievo di sangue che verrà centrifugato per separarne la componenete cellulare (globuli rossi) dalle piastrine e dal plasma. Verrà raccolta la componente piastrinica alla quale sarà aggiunto una molecola (adenosina) che stimolerà il rilascio dei fattori di crescita dalel stesse piastrine.
Questo siero utilizzato per il 
RINGIOVANIMENTO DELLA VAGINA a MILANO, verrà direttamente inserito nel derma delle grandi labbra attraverso microiniezioni.
All'interno del derma questi fattori di crescita stimoleranno i fibroblasti (le cellule che producono derma e matrice) a produrre nuove molecole del derma e della matrice extracellulare.
Si genera così del derma proprio senza la necessità di utilizzare molecole di sintesi di laboratorio.


Rimodellamento delle piccole labbra vaginali
L'intervento di riduzione delle piccole labbra vaginali ha lo scopo di ridurre volumetricamente e/o rimodellare le piccole labbra vaginali quando presentano una ipertrofia e/o una lunghezza tale da fuoriuscure e rendersi visibili sulle grandi labbra.
Le piccole labbra vaginali sono delle appendici fibrose che generalmente restano all'interno del canale vaginale e si rendono visibili solamente all'interno del canale.
Durante lo sviluppo generalmente regrediscono nel canale vaginale.
Se la fisiologica regressione nel canale vaginale non avviene, o se anatomicamente sono ipertrofiche, o hanno una forma anomala,  questo crea una deformità estetica con ripercussioni psicologiche della donna e/o difficoltà nei rapporti sessuali. Le cause di tale deformità sono pertanto del tutto naturali. La condizione clinica si accentua dopo gravidanze e con l'età. 
L'intervento chirurgico è molto semplice e consiste nella asportazione della porzione ipertrofica e/o nella correzione della forma delle piccole labbra  in anestesia locale (a cui può essere associata una leggera sedazione). 
L'intervento si esegue in regime di Day surgery,  non è doloroso ed i punti di sutura sono interni e riassorbibili.
Generalmente si torna alle normali attività quotidiane il giorno dopo. Da evitare attività sportive e rapporti sessuali per almeno 3 settimane.
Le complicanze sono rare e possono consistere in deiscenza della ferita chirugica


http://www.araco.it/catalog/p~rimodellamento-piccole-labbra-31.html





Compila il form per avere maggiori informazioni sull'argomento o per prenotare una visita.

 


  Security code

Informativa sulla Privacy:
ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed alla Privacy Policy si informa che con l'invio del presente modulo si autorizza Araco al trattamento dei dati personali riportati nel modulo stesso con le modalità e nei termini dell'informativa resa.